LA BIODINAMICA: UN BARDOLINO CHE RISPETTA
I RITMI DELLA NATURA

A Villa Calicantus vogliamo che i nostri vini raccontino la complessità di un territorio unico come quello del Bardolino, dove bellezza, micro clima e tradizione possono dare vita a vini di una finezza ed eleganza indimenticabili.

Per esaltare ancor di più questo mix incredibile e riuscire a far esprimere in ogni vino le diverse anime che il nostro territorio può avere, abbiamo deciso di lavorare in biologico prima ed ora in biodinamica. Questo significa che in vigna usiamo solo zolfo e rame a bassissime dosi, coadiuvati da tisane di varie erbe, non usiamo nessun tipo di concime chimico, seguiamo i cicli lunari per eseguire le varie lavorazioni e l’applicazione dei preparati biodinamici; in cantina l’unico prodotto che viene utilizzato sono i solfiti a bassissime dosi.

biodinamica001

Vino Bardolino

Inoltre abbiamo deciso di lavorare  in selezione parcellare in modo da dedicare una specifica vigna ad un vino. In questo modo ogni vino ha la sua vigna ed ogni vigna ha il suo vino: così facendo, si possono andare a comprendere ancor di più le differenze da un’annata all’altra per meravigliarsi e lasciarsi sorprendere da come la Natura ha influenzato il nostro lavoro.

biodinamica006

In cantina andiamo ad esaltare ancor più le caratteristiche di ogni vigneto ed ogni vino non intervenendo enologicamente per cambiare colore, grado alcolico, aromi o quant’altro. Accettiamo che la Natura possa e debba imporre, alla vigna prima ed al vino poi, delle peculiarità leggermente diverse da un’annata all’altra e questo rende ancor più emozionale e unico il lavoro del vignaiolo che diventa un interprete delle potenzialità dell’annata, senza andare ad imporre nulla all’uva o al vino.

home-page02

Vino Bardolino

I nostri vini vengono fermentati con i propri lieviti indigeni, per il tempo che l’annata richiede. Vengono invecchiati in botti di cemento o legno, in base alla tipologia. L’unico additivo che viene aggiunto è una bassissima dose di solfiti che varia dai 15mg/L ai 35mg/L in totale (la dose massima consentita in Biologico è 100 mg/L e in convenzionale 150 mg/L). L’obbiettivo della nostra ricerca è la mineralità, la vitalità e la forza espressiva che derivano dal rispetto della vigna, del suolo e del vino. Vogliamo produrre vini che raccontino una storia antica, quando il Bardolino era considerato tra i migliori vini d’Europa, un vino che coniugava freschezza, bevibilità e complessità in un vino indimenticabile per la sua finezza ed eleganza.

home-page04

Vino Bardolino