UN’ESPRESSIONE UNICA DEL BARDOLINO

rhdr

Tutti i nostri vini sono imbottigliati in un unico lotto. Sull’etichetta di tutti i vini riportiamo il numero della bottiglia e il numero totale delle bottiglie prodotte per la singola annata.


CHIAR ‘ OTTO – Vino Rosato XVIII

Un’interpretazione unica del Bardolino Chiaretto che coniuga sapidità, mineralità, complessità e bevibilità in un rosé d’altri tempi. Il primo rosé del Bardolino ad essere stato fermentato ed affinato in legno, il Chiar’Otto ha cambiato i paradigmi del vino rosa a Bardolino.
L’uva proviene da sei parcelle del 1966 in pergola veronese che si trovano riunite in un’unico corpo sul fianco di una collina appena sopra il paese di Bardolino.
Il nome CHIAR ‘ OTTO deriva dal nome “CHIARA” che con Daniele è anima e corpo di Villa Calicantus e “OTTO” giorno del mese di giugno in cui è nata Anna, figlia di Chiara e Daniele.

Uve: Corvina, Rondinella, Molinara, Sangiovese.
Vigneto: 165m s.l.m. a Bardolino.
Sistema di allevamento: Pergola.
Età vigne: 52 anni.
Densità: 3000 ceppi/ettaro.
Esposizione: Sud.
Suolo: morenico.
Vendemmia: a mano in cassette da 18kg.
Fermentazione: spontanea con lieviti indigeni in barrique di rovere.
Affinamento: 5 mesi in legno.
Filtrazione e chiarifiche: nessuna.
Affinamento in bottiglia: 2 mesi.

dav

Vino Bardolino


SORACUNA – Vino Rosso XVIII

SORACUNA è il nostro vino rosso quotidiano. Le uve provengono da tre parcelle di vigna in pergola veronese che si trovano sulle colline appena sopra il paese di Bardolino. Corvina, Rondinella, Molinara e un pizzico di Merlot, fermentate ed affinate in botti di cemento.
Il nome SORACUNA deriva da due parole del dialetto locale “SORA” e “CUNA” che significano “SOPRA” e “CULLA”: “andar de SORA CUNA”, nel nostro paese, significa andar a far festa a casa di un nuovo nato.
Il 2017 è stato il primo anno di produzione di questo vino e nel 2017 è nata Anna, nostra figlia: e allora abbiamo deciso di chiamare questo vino come un bel giorno di festa!

Uve: Corvina, Rondinella, Molinara, Merlot
Vigneto: 165m s.l.m. a Bardolino.
Sistema di allevamento: Perogla.
Età vigne: 5 e 52 anni.
Densità: 3000 ceppi/ettaro.
Esposizione: Sud.
Suolo: morenico.
Vendemmia: a mano in cassette da 18kg.
Fermentazione: spontanea con lieviti indigeni in cemento.
Affinamento: 6 mesi in cemento.
Filtrazione e chiarifiche: nessuna.
Affinamento in bottiglia: 2 mesi.

dav

Vino Bardolino


LA SUPERIORA – Bardolino Superiore DOCG 2018

Da un vigneto che si trova sulla sommità di una collina di 200 metri d’altitudine, sul confine tra il paese di Bardolino e quello di Pastrengo, un vino che racconta una storia antica.
Un Bardolino Superiore che vuole riportare indietro nel tempo la storia del Bardolino, prima dell’avvento del turismo di massa e di un’enologia invasiva che ha stravolto la vera essenza del vino Bardolino: finezza, eleganza e giocosa complessità!

Uve: Corvina, Rondinella, Molinara, Sangiovese.
Vigneto: 180m s.l.m. a Calmasino di Bardolino.
Sistema di allevamento: Gouyot.
Età vigne: 9 anni.
Densità: 5000 ceppi/ettaro.
Esposizione: Sud.
Suolo: morenico.
Vendemmia: a mano in cassette da 18kg.
Fermentazione: spontanea con lieviti indigeni in acciaio.
Affinamento: un anno in botti di legno.
Filtrazione e chiarifiche: nessuna.
Affinamento in bottiglia: 6 mesi.

dav

Vino Bardolino


AVRESIR – Bardolino Superiore Classico DOCG 2016

Avresir rappresenta la sfida di Villa Calicantus: dimostrare che il Bardolino può essere un vino da invecchiamento.
La vigna dedicata ad Avresir è su una delle più alte colline della denominazione, nel paese di Calmasino.
Un lavoro intransigente in vigna, due anni di botte, uno di bottiglia per produrre la nostra Riserva, l’unico Bardolino invecchiato due anni in legno.

Uve: Corvina, Rondinella, Molinara, Sangiovese.
Sistema di allevamento: Gouyot.
Vigneto: Villa Calicantus, Calmasino di Bardolino.
Età vigne: 16anni.
Densità: 4500 ceppi/ettaro.
Esposizione: Sud.
Suolo: morenico.
Vendemmia: a mano in cassette da 18kg.
Fermentazione: spontanea con lieviti indigeni in acciaio.
Affinamento: 2 anni in botti di legno.
Filtrazione e chiarifiche: nessuna.
Affinamento in bottiglia: un anno.

dav

Vino Bardolino


VECCHIE ANNATE

Per ogni annata, custodiamo con cura le prime cento bottiglie per invecchiarle e proporle agli amatori del vino invecchiato. Ciascuna bottiglia viene avvolta in un velo di plastica per proteggere l’etichetta dall’umidità.
In questo modo vogliamo dimostrare che il Bardolino ha ottime potenzialità d’invecchiamento quando proviene dai migliori vigneti e viene rispettato in cantina.

Attualmente abbiamo in vendita:

- Bardolino Chiaretto Doc 2014;

- Rosé 2013 Riserva;

- Bardolino Doc 2012;

- Bardolino Superiore Docg 2012;

- Riserva 2011.

cof

Vino Bardolino

dav

Vino Bardolino

dav

Vino Bardolino